I tavoli in pietra lavica, design su misura per ristoranti e alberghi

Ranieri Lava Stone incoraggia i designer ad avvicinarsi alle superfici in pietra lavica per per applicazioni creative nel design di tavoli destinati a ristoranti, bar e hotel.

Le principali caratteristiche del tavolo in pietra lavica

I tavoli sono un complemento di arredo strategico per ristoranti, bar e hotel, che grazie al design su misura dei nostri top in pietra lavica possono aggiungere il tocco decorativo finale che identificherà l’ambiente progettato.
Del resto, la scelta del materiale migliore per i tavoli del ristorante è un passaggio cruciale che si esprime nel mettere a confronto i materiali in termini di durata, aspetto e prezzo.

Vorremmo qui riassumere le caratteristiche principali dei nostri piani in pietra lavica.

I tavoli in lava smaltata sono un eccellente prodotto su misura, destinati a progetti di hospitality design di fascia alta, vi spieghiamo perché:

Colori e finiture dei piani in pietra lavica

è possibile scegliere un proprio custom color,  attingendo alla nostra gamma colore e personalizzando le finiture, tra le quali le classiche sono: satinato, semisatinato, lucido, metallizzato, trasparente.

Forme, dimensioni e dettagli di stile

Le forme, le dimensioni del top e le finiture del bordo sono altrettanto personalizzabili.

Dettaglio del bordo a becco (legno impiallacciato rovere come base del tavolo e pietra lavica smaltata per il top
Dettaglio del bordo a becco (legno impiallacciato rovere come base del tavolo e pietra lavica smaltata per il top
dettagli della finitura craquelé e della cornice in ottone satinato
dettagli della finitura craquelé e della cornice in ottone satinato

I materiali

L’ampio assortimento di materiali è fondamentale per un prodotto progettato su misura.
La superficie lavica è una pietra versatile e può essere abbinata a vetro, tessuti e frames in legno o metallo:

Il piano in pietra può essere abbinato a diversi telai e supporti (design Joseph Dirand, produttore Colber International).
Il piano in pietra può essere abbinato a diversi telai e supporti (design Joseph Dirand, produzione Colber International)

La durabilità

Non da ultimo, possiamo affermare l’eccellente durabilità del piano in pietra lavica.
Grazie alla natura refrattaria della pietra lavica, il processo di smaltatura e cottura rende le superfici laviche resistenti agli urti, all’acqua, agli agenti chimici, alle deformazioni e alle fluttuazioni di temperatura.
Il tavolo in pietra lavica è a bassa manutenzione e la smaltatura protegge il piano di lavoro dall’umidità e lo rende ideale per l’uso all’aperto.

La smaltatura del piano in pietra aumenta la resistenza della superficie. Qui si può apprezzare il dettaglio della finitura craquelé su smalto bianco
La smaltatura del piano in pietra aumenta la resistenza della superficie. Qui si può apprezzare il dettaglio della finitura craquelé su smalto bianco

 

In conclusione, l’alta qualità dei materiali e delle finiture fanno sì che i tavoli in pietra lavica siano ancora belli dopo molti anni di utilizzo.
Il tavolo in pietra lavica può essere una soluzione elegante ed eterna sia per i ristoranti che per gli interni dei bar e per i patio dei ristoranti all’aperto.
Per queste ragioni, il tavolo in pietra lavica smaltata rappresenta una soluzione vincente e di assoluto prestigio per il settore ospitalità.

La nostra collaborazione con Colber International

In qualità di fornitori e consulenti per l’impiego della pietra lavica, accompagniamo architetti e designer in qualsiasi progetto di design che preveda l’utilizzo delle superfici vulcaniche, e rafforziamo costantemente le partnership con i nostri contractors, prestigiose aziende specializzate nell’arredamento su misura di fascia alta.
È il caso di Colber International, che produce mobili di lusso su misura per il mondo hospitality, azienda leader nel mercato del lusso, con cui abbiamo avuto la fortuna di lavorare.
Ranieri condivide con Colber la cultura del “Made in Italy“, un connubio ineguagliabile di design, qualità e valore, per la creazione di prodotti unici.

Il tavolino in pietra lavica nella hall del Four Seasons Miami SurfSide Hotel. Design di Josep Dirand
Il tavolino in pietra lavica nella hall del Four Seasons Miami SurfSide Hotel. Design di Josep Dirand

I tavoli in pietra lavica disegnati da Joseph Dirand

L’architetto parigino Joseph Dirand ha incaricato Colber International per gli arredi del ristorante, hall e reception del Four Seasons Miami Surfside Hotel.
Ranieri Lava Stone ha collaborato con Colber per la realizzazione dei tavolini con il piano in pietra lavica, mettendo in gioco la propria competenza su ogni dettaglio dell’arredo su misura: dalla scelta della pietra alla smaltatura con la ricerca dell’effetto craquelé, testando poi l’abbinamento delle cornici e certificando la durata della superficie smaltata.
La nostra pietra lavica smaltata, grazie alla sua resistenza e al suo fascino, si è rivelata l’elemento chiave di questo prestigioso progetto, dove la pietra lavica è stata impiegata per i piani dei tavoli, le lampade e il bancone dello champagne bar.
In qualità di fornitori e consulenti di pietra lavica, la nostra missione consiste nel supportare i nostri partner nelle fasi creative dei loro progetti basati sulla pietra lavica, portando così il progetto ai massimi livelli di realizzazione, fino al miglior risultato.

Tavolino 
Base cilindrica e colonna: finitura ottone satinato
Profilo del top: finitura ottone satinato
Piano: pietra lavica smaltata, smalto bianco con finitura craquelé

Tavolino 
Colonna: legno impiallacciato rovere con finitura in bronzo scuro sulle punte
Base del top:legno impiallacciato rovere 
Piano: pietra lavica smaltata, smalto bianco con finitura craquelé.


ultima modifica: 2018-07-04T11:38:38+02:00 da RLS